Dr.ssa Valeria Bianchi Mian

Psicologa clinica, psicoterapeuta individuale e di gruppo con formazione in Psicodramma Analitico Individuativo e Sociodramma.

Conduce gruppi di supervisione, di formazione e gruppi terapeutici dedicati alle famiglie e alle coppie; collabora con alcune strutture sul territorio piemontese e con diverse associazioni di professionisti. La sua esperienza professionale comprende la conduzione di colloqui e gruppi con i familiari di adolescenti con comportamenti a rischio e di giovani tossicodipendenti e/o autori di reati.

Ha pubblicato articoli di psicologia per numerose riviste di settore; da diversi anni la sua ricerca si snoda attraverso le tematiche della relazione e della genitorialità. Libri: “Utero in anima” (Bianchi Mian V., Ceresa S.G., Putti S.), Lithos Edizioni, 2016; “Psicosociologia della genitorialità” (AAVV, a cura di Martini S.A.), Golem Edizioni, 2017.

Conduce inoltre laboratori espressivi con diverse utenze ed è redattrice per Psiconline, https://www.psiconline.it/ – cultura e psicologia nella rubrica “Contemporanea/Mente”.

Altri progetti attivi: “Medicamenta – lingua di donna e altre scritture” con www.art10100.it, progetti per donne italiane e straniere, anche vittime di violenza, e “Sì/AMO”, https://siamopsicologia.wordpress.com/, gruppi e incontri per singoli e coppie sulla relazione affettiva.

Altre pubblicazioni: Poesie Aeree (Matisklo Edizioni, 2014), Favolesvelte (Golem Edizioni, 2016). In uscita nel 2018 il romanzo: “Non è colpa mia” (Golem Edizioni)